BENVENUTO NELLA TERRA IBLEA

CERCA
Vai ai contenuti

Menu principale:

PALAZZO AREZZO VENINATA

RAGUSA IBLA > > ALTRI PALAZZI

Il Palazzo Veninata si trova poco più in basso di Palazzo Arezzo di San Filippo, in posizione arretrata, con una piccola piazzetta abbellita da una fontana rotonda in pietra calcare. L’ingresso principale si trova al n° 15 di Piazza del Duomo; mentre quello secondario al n° 13 di Via del Convento. Il palazzo si presenta in buono stato di conservazione. La costruzione originaria risale probabilmente a prima del terremoto, fu riedificato solo nella metà del settecento mentre la facciata fu riprogettata ancora successivamente, alla fine del secolo scorso, in stile tardo neoclassico dall'Ingegnere Nicita. L'edificio a due livelli è preceduto da una scalinata ad anelli concentrici in pietra pece che immettono su una terrazza al piano rialzato dove si trova l'ingresso.

La facciata principale presenta decorazioni floreali in stile Liberty e ringhiere in ghisa. Anche all'interno scale e pavimenti in calcare e pietra pece. Conserva ancora i mobili in stile del XVIII secolo. All'interno del perimetro il giardino, separato dai vicini da un alto muro di pietra a secco; si narra che da qui un antico camminamento sotterraneo conduceva, prima del terremoto, alla vicina chiesa di Santa Maria del Gesù dove la prestigiosa famiglia dei Campulo esercitava il diritto avendo in parte finanziata la costruzione del convento.

Ultimo aggiornamento: 08/11/2017
giampigiacomo@libero.it
http://picasion.com/i/1U5qo/
Torna ai contenuti | Torna al menu